Su di noi

Su di noi, appunto… ma NOI CHI ?

Io che scrivo e tu che leggi… tu e il tuo partner ? Noi del sito ? Noi navigatori … ?
 
Io direi NOI, noi tutti, umani, vivi in questo arco di storia del Pianeta Terra che a noi sembra un ciclo, un periodo straordinario, epocale, ricco di cambiamenti positivi e non, ma è pur sempre un misero secolo scarso trascorso il quale avremo poco nulla di tutti quanti siamo… ci saranno figli, nipoti, avi che siano, ma di noi qualche traccia, ricordi, mentre il Pianeta continuerà a rotolare beatamente nello spazio per qualche milione, miliardo di anni… come ha sempre fatto…
 
NOI straordinari protagonisti del presente, quel fantastico attimo in cui la realtà è al culmine di sè stessa, istante prima del futuro, successivo al passato… l’unico istante REALE, l’unica REALTA’… l’unico momento in cui tutti NOI, tutti insieme, siamo, esistiamo…
 
Sarebbe sufficiente pensarci sopra un solo secondo per capire quanto tempo viene bruciato e usurato in miserie esistenziali di ogni genere, per apprezzare ogni cosa che abbiamo e non quanto non abbiamo, per gioire del nostro respiro, del nostro battito del cuore, delle palpebre che possono aprirsi per rivelare ai nostri occhi tutto, tutto il mondo, tutto e tutti, ma forse no, in fondo è più semplice e divertente gettare al vento i nostri noiosi secondi, le nostre giornate che non trascorrono mai, corrose dalla monotonia, dalla quotidianità, dallo stress, dagli impegni, gettare, sprecare, buttare. Tutti rincorrono tutto e nel farlo smarriscono la cosa più importante: la capacità di cogliere l’attimo in cui vivono, accorgersi magari che tra le nuvole filtrano i raggi del sole, che il proprio corpo è caldo, pulsante, vivo, accorgersi di tante cose che rendono inutile, irreale, persino stupido il rincorrere obiettivi, traguardi, carriere, posizioni, denaro, benessere. Si proprio quello, il sacro benessere che certamente sta rinchiuso in qualche abitino orrendo firmato da qualche stilista che ha dedicato la propria esistenza ad incollare etichettine su tessuti preziosi…
moda buffo
Anche dal gioielliere troviamo oggetti per il proprio benessere esistenziale: splendidi cerchiettini metallici con pietrine trasparenti che costano un botto ma rendono felici… basta vedere l’espressione gioiosa di chi se li infila nelle dita o, in mancanza di meglio, pure nelle orecchie… meraviglioso direi !!!!
orecchini-oro
Ora NOI… noi tutti, dovremmo poter essere in grado di vedere tutto questo e capire, non è difficile, che sono tutte cose senza senso ( evito il termine volgare che esprimerebbe al meglio il concetto ) e non a caso è proprio questa rincorsa agli oggetti o ai contesti sociali che provoca il vero nemico della nostra esistenza: lo spreco, di tempo, risorse, denaro, beni… l’usura del Pianeta che straordinariamente ci ospita in un regime di vita che viene puntualmente ricambiato da disboscamenti,  sfruttamento esasperato di ogni risorsa terrena, idrica, aerea, sporcato, inquinato, ferito, cementato, perforato, scavato, bruciato, acque incanalate, aria compressa, gas liquido, petrolio grezzo. La Grande Madre ospita miliardi di piccole formichine umane e sorride al pensiero che un giorno tutti, ma proprio tutti torneranno a Lei, in Lei, sotterrati, inceneriti, polverizzati, mentre Lei continuerà serenamente a volare nello spazio, nel cosmo, giocando a nascondino con il pianeta sole, i fratelli della galassia, facendo il girotondo tra le stelle, gli astri, le meteore… continuerà a lungo… LEI.
 
Ora NOI… abbiamo un corpo, una mente pensante e a tratti persino geniale, tutti gli organi a disposizione per respirare, parlare, muoverci, camminare, toccare, ascoltare, mangiare e digerire, proprio tutti… persino quelli là nascosti, che non si nominano mai… quelli che stanno sotto la foglia del fico e se togli la foglia accade un peccato… molto grave tra l’altro.. peccato originale!!!! abbiamo tutto tranne quello… facciamo buon uso del nostro corpo grazie alle meravigliose tecnologie che ci consentono di guarire con una pillola e due pastiglie, grazie ai centri benessere che si curano del nostro star bene, palestre, sport, cultura, spettacoli, giostre e luna park, parchi dei divertimenti, vacanze e televisione, auto e cellulari, grattacieli, ascensori, montacarichi, di tutto… persino le macchinette che grattugiano il pepe, il sale, l’acqua dentro le bottiglie con le bollicine, la frutta tropicale sul tavolo e la possibilità di avere, fare, comprare tutto, andare ovunque… è fantastico in fondo… sì… molto in fondo, laggiù… dove non possiamo nulla dire e nulla nominare ci sono, o forse ci sarebbero… dei minuscoli organi preposti ad alcune funzioni vitali tra cui la riproduzione, che avviene attraverso un uso non nominabile, appunto, di questi innominabili organi.
foglia di fico
Non è che non possiamo nominarli… è che non sta bene, non va bene, non è educazione, ci vuole contegno, ritegno, pudicità, attenzione… sì!!!! molta attenzione perchè l’argomento crea sconcerto, disagio, imbarazzo, vergogna, e in buona parte di questo meraviglioso mondo persino paura e meglio ancora REATO !!!
 
Andiamo avanti così o ci accorgiamo della stratosferica farsa in cui viviamo ? Andiamo avanti così, a consumare quintali di miliardi di pornografia, fomentando la prostituzione, le malattie, il degrado, la perdita di spirito che viene compensata poi da splendide ricerche ed esercizi spirituali di ogni genere e per tutti i gusti… o qualcuno prima o poi dice.
 
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAA
 
Magari accadesse… magari l’umanità potesse accorgersi di quanto tempo spreca nelle rincorse ideologiche, di quante risorse spreca nei consumi incontrollati, di quante energie vengono sprecate, di quanto amore viene soffocato, di quante famiglie, persone, bambini… vivono nella più assoluta e totale mancanza di libertà espressiva, esistenziale, personale ?
 
Quelle poche, rare forme di educazione sessuale, ammesso che abbiano un senso ma in fondo meglio di niente, vengono impartite una su mille ad alcune persone in età adolescenziale… questo può servire a dare una miglior impostazione in fase di crescita ma poi… dopo i 18 anni chi ci pensa? Il prete con i suoi consigli benefici? la società con il mercato dell’eros? chi ci pensa?
 
Nessuno, questa è la risposta !!!!
 
Cosi via alle famiglie usa e getta… due tre anni di fidanzamento, figli, amore… amanti, prostitute, tradimenti, infedeltà… il problema non è che questo accade, ma che lo si nasconde, si finge che non sia, lo si accetta così, come una naturale situazione che non ha alternative perchè tanto lo fanno tutti.
 
TUTTI significa TUTTI, compreso quel bravo perbenista da cui vi consiglio di girare il più al largo possibile perchè è proprio da queste persone che nascono le principali fonti di repressione e sono proprio queste le persone da cui diffidare in quanto non avendo mai equilibrato il proprio organismo con una minima decenza sessuale sono sovraccarichi di energie represse che non a caso danno spesso sfogo ai peggiori delitti o alle peggiori nefandezze… diffidatene a scatola chiusa! il perbenismo è un bollino ROSSO stampato sulla fronte di chi si accalora di portare o fare del bene quando per sua natura sono portatori di barriere, chiusure, fobie, ossessioni, manie di ogni genere.
 
C’è una strada per riportare l’amore nel mondo, tra le persone, per aprire i canali energetici dell’Universo, per diffondere il bene, il benessere vero, ampio e totale ? C’è ma è molto difficile percorrerla perchè anche se qualcosa cambia e sta cambiando gli ostacoli perbenistici, morali, sociali, culturali, religiosi, etnici e mille altri ancora sono ancora molto forti e giocano proprio sull’incapacità evolutiva delle persone per ammorbarle di inibizioni e reprimendo la natura dell’individuo…
 
Va bene tutto ma il sesso no, si parla di tutto ma non di sesso, eppure tutti ne parlano sempre… comè??? com’è che le ricerche dicono che i termini più cercati su Google sono alcuni mentre una semplice analisi delle ricerche che tutti possiamo fare con gli strumenti di google stesso ci dicono che la gente cerca ben altro?
E non alcune persone ma 85-90% delle persone!!!! non cercano amici, preghiere, formazione culturale o indirizzo del museo dell’arte… cercano “sesso” e per la precisione “trav” – “trans” – “troie” – “sex” – “sexy” – “escort” – “anal” ( e l’elenco prosegue con centinaia di termini… ) e qual’è il paese al mondo che fa le maggiori ricerche di pornografia online? ma è chiaro, evidente, non poteva essere che l’India no??? il paese che ha il maggior tasso di spiritualità, culla delle grandi filosofie d’oriente, delle stupende metodologie di vita interiore, meditazione, trascendenza….  eccolo il risultato !!!


porno score
 
A QUESTO PORTA LA VITA SPIRITUALE !!! 

E il fenomeno non è in calo, direi… proprio no…  clicca qui per fartene un’idea !!!
sex score

Questa è la precisa risposta a chiunque abbia ancora la volgare e stomachevole idea di proporsi con la sua cerchia di etica, moralistica o sociologica!!! QUESTA E’ UNA RISPOSTA !!!!! E accade perchè tutto è FALSO !!! tutto è simulato, nascosto, celato, occultato, offuscato, negato!!! ecco perchè !!!

Avere una buona vita sessuale significa azzerare il potere di repressione di qualunque genere esso sia !!!! Avere una buona vita sessuale significa avere buona salute psicofisica, gioia, vita, piacere e soprattutto amore… una coppia che ha una buona vita sessuale è una coppia ricca, unita, fedele e leale… le altre NO

Ora NOI non stiamo qui a pensare, scrivere manuali pro erotismo o pro bigottismo… no… facciamo la cosa più semplice che ci sia: CI SVEGLIAMO !!!! SMETTIAMO DI NASCONDERE AL NOSTRO PARTNER I NOSTRI PENSIERI, I NOSTRI DESIDERI, LE NOSTRE FANTASIE CHE DA ANNI SI ATTORCIGLIANO NEL NOSTRO SUBCONSCIO ACCUMULANDO TENSIONI, PAURE, CARICHE ENERGETICHE DEVASTANTI CHE SOMATIZZANO DISTURBI PSICOFISICI DI OGNI GENERE.

CI SVEGLIAMO !!!

Impariamo a combattere l’ipocrisia nostra ed altrui riconoscendola… è quanto di più semplice ci sia !!! Basta accettare l’evidenza anzichè nasconderla !!!

Basta ascoltare, dialogare, chiedere, proporre… ma può esistere un mondo diverso dove tutti, con gioia, esprimono desideri e fantasie qualunque essi siano ???? Stiamo logicamente e sempre nel contesto NATURALE quindi le fantasie violente o di sopraffazione NON RIENTRANO IN QUESTO CONTESTO ! 

C’è qualcuno, qui, che preferisce mantenere invariato il sistema relazionale basato sull’infedeltà piuttosto che sull’insoddisfazione ?
 
C’è qualcuno convinto realmente che sia bene reprimere, condannare, ostruire i nostri organi centrali nel sacro nome dei mercati pornografici ( e c’è pure ben di peggio ? ) MA NON FA SCHIFO TUTTO QUESTO ????????
 
Ah si… certo… ci sono le ricerche spirituali! un ottimo sistema per spingere la gente ancora più in basso, astrarla dalla realtà in cui vive per proiettarla chissa dove… nell’aldilà? nella vita prossima ventura?
Ma chi la vive questa di vita? CHI LA VIVE???? 
 
NOI – ADESSO
 
(questa è la risposta)
 
Cerco persone motivate che credano in tutto questo, disposte a collaborare in qualunque modo, propagare la voce, diffondere libertà, cancellare e lottare REALMENTE contro le Grandi Schifezze dell’umanità, difendere l’amore, l’erotismo, la strada del bene, del buono e del bello contro la miseria di chi falcidia le persone, le famiglie, le generazioni intere…
Persone che possano contribuire con risorse, finanziamenti, quello che vi pare… a me interessa combattere… non arricchirmi! 
Se qualcuno è sveglio, se qualcuno esiste, ora… con la spada della propria coerenza forgiata e pronta, si metta in contatto con me.
 
Grazie