Il Giardino dello Spirito

Luoghi perfetti…

Esistono luoghi perfetti, in cui stiamo bene, in cui siamo nelle condizioni di vita ottimali per rilassarci, divertirci, pensare, stare bene, felici… sono luoghi collegati alla nostra vita, alla nostra infanzia, a momenti positivi, ricordi significativi, in questo luoghi torniamo spesso perché sappiamo che, comunque vadano le cose, staremo bene… sono rifugi dalla noia, dalla tristezza, dalla malinconia…

Poi esistono luoghi assoluti, pochi, pochissimi… ognuno di noi ne ha 2 o 3… sono luoghi in cui la nostra anima si espande e si collega ad una unità superiore, livelli maggiori… questi luoghi è come se contenessero delle porte verso lo spazio cosmico, oltre il tempo, oltre la memoria stessa… qui noi non solo stiamo bene, ma riceviamo, percepiamo emozioni esterne… ci colleghiamo in un dialogo spirituale con le anime affini, quelle che sono qui per svolgere una missione analoga alla nostra… è come se ci radunassimo ogni tanto, istintivamente, inconsapevolmente… a riequilibrare le energie, a scambiare messaggi e conoscenze, segnali e progetti… qui nascono, partoriti da un germe ultraterreno, le nostre intenzioni, i nostri sogni, il dialogo interiore che porta alla progettualità esistenziale, all’ascolto della nostra essenza corporea ed extra-corporea…